Devi restituire un articolo acquistato da Ricambi Milano? Ecco come fare il reso e ottenere il rimborso.

In tutti i casi in cui è ravvisabile un errore da parte di Ricambi Milano, quale un’errata spedizione, la merce viene riaccreditata e/o rispedita al Cliente, in base agli accordi presi.

In caso di errore del Cliente, eventuali richieste di reso vengono accettate a discrezione esclusiva di Ricambi Milano e, comunque, a condizione che:
– la richiesta di reso pervenga ad Ricambi Milano entro e non oltre 7 giorni dalla data di consegna;
– si tratti di materiale gestito a stock, sono perciò esclusi tutti gli articoli ordinati su richiesta del cliente;
– il valore del reso non sia inferiore a € 100 IVA esclusa

Se ricorrono le condizioni sopra indicate e il reso viene accettato, verrà accreditato al cliente il valore della merce, dedotto di un 30% sul prezzo di vendita, e il trasporto fino ad Ricambi Milano  sarà a carico del Cliente.
In ogni caso, Ricambi Milano si riserva di concordare eventuali soluzioni alternative al reso.

Nel caso di materiale difettoso in garanzia, la segnalazione e la richiesta di reso devono essere fatte a Ricambi Milano entro 7 giorni dal ricevimento della merce.

ATTENZIONE: i prodotti elettrici/elettromeccanici devono essere accuratamente verificati prima dell’installazione, poiché i fornitori non accettano resi – nemmeno in garanzia – se gli articoli sono stati montati; per questi articoli sono determinanti anche le condizioni di conservazione e di immagazzinamento da parte del cliente.